Quercia rossa

Ordine: Fagales

Famiglia: Fagaceae

Genere: Quercus

Specie: Q. rubra

MORFOLOGIA

Portamento e dimensioni: albero deciduo alto 25-30 m con chioma ampia.

Corteccia: sottile e grigia.

Foglie: semplici, alterne, di forma obovata con margini lobati. I lobi sono profondi, quasi dentati.

Fiori: fiori maschili riuniti in amenti penduli poco vistosi e verdognoli. Fiori femminili poco vistosi situati all’attaccatura delle foglie.

Frutti e semi: ghiande di forma ovale con cupola piatta, portati da corti peduncoli.

 

DISTRIBUZIONE E HABITAT

Pianta originaria del Nord America orientale, introdotta in Europa nel XVII secolo. Nel nostro paese tende ad essere invasiva, prendendo il posto della farnia.

 

UTILIZZO

Albero coltivato ad uso selvicolturale per il rapido accrescimento e a scopo ornamentale per il bell’aspetto del fogliame, rosso in autunno.

 

CURIOSITÀ

What's your reaction?
1Cool0Upset0Love0Lol

AmbienteAcqua Onlus ©. Tutti i diritti sono riservati.

to top