Mi.Ma.Mu Sostenibile e Solidale

Mi. Ma. Mu. – Milano, Martesana, Muzzetta Sostenibili e Solidali è un progetto di risposta all’emergenza sanitaria covid-19 sia per le associazioni che compongono il partenariato sia per i cittadini quale occasione per tornare a vivere in sicurezza attività sociali e di apprendimento a seguito del lungo lockdown. Il progetto si sviluppa su un ambito territoriale ampio ma con un focus principale sui territori della Muzzetta, una zona verde ad est della Città Metropolitana di Milano di chiara matrice agricola con elementi storici e naturalistici di pregio.

In aggiunta, oltre alla ripresa post emergenza, lo sviluppo di una tale progettualità riprende gli spunti del Piano Territoriale Metropolitano sia sul tema della ciclabilità quale modalità di spostamento da favorire sia sulle azioni volte al recupero e alla valorizzazione degli ambiti di rilevanza paesistica e naturalistica, della fruizione turistica, culturale e sociale del territorio metropolitano e dei suoi elementi di pregio. Tuttavia, tale sviluppo non vuole essere finalizzato solo alla promozione di uno stile di vita sostenibile e sano ma anche a favorire la solidarietà e l’integrazione. Per tale motivo, si intende coinvolgere alcune categorie fragili del territorio di Quarto Oggiaro (periferia nord-ovest di Milano), un quartiere molto popoloso, con alta percentuale di case di Edilizia Residenziale Pubblica (case popolari) di proprietà di Regione Lombardia e del Comune di Milano su cui insistono diverse sacche di popolazione che vivono situazioni di grave disagio sociale (povertà educativa, basso livello di istruzione, disoccupazione, povertà economica, microcriminalità, alta percentuale di stranieri di prima e seconda generazione…), al fine di alleviare i loro problemi causati dalla grave crisi economica offrendo altresì occasioni di svago e favorirne il coinvolgimento e la ripresa a seguito dell’emergenza sanitaria. Le categorie fragili saranno coinvolte non solo in gite nei territori in oggetto per scoprirlo e per partecipare agli eventi del progetto ma anche in percorsi formativi per acquisire competenze e conoscenze permanenti (in questo caso verranno coinvolti utenti del disagio sociale seguiti da associazioni impegnate nelle politiche sociali). Alcuni di questi corsi saranno proposti anche ai cittadini al fine di favorire la presa di coscienza sulle problematiche ambientali e per spingerli ad agire nel rendere la propria vita quotidiana più ecosostenibile, compiendo gesti semplici ma efficaci nella tutela del Pianeta. Queste azioni saranno mostrate e svolte nel percorso offerto ma anche tramite la realizzazione e il posizionamento di semplici ma utili manufatti per la biodiversità cittadina nei Comuni aderenti al progetto. Inoltre, il coinvolgimento della cittadinanza dell’ampio ambito territoriale sarà favorito anche dalla realizzazione di una serie di eventi all’interno dei tre ambiti ovvero Milano, la Martesana e la Muzzetta. Questi eventi saranno incontri di divulgazione del territorio, dei suoi pregi storici e naturalistici che poi saranno vissuti tramite biciclettate e incontri di paese nell’area della Muzzetta e nei quali sarà presentato il progetto sostenuto da Regione Lombardia. La rete di associazioni aderenti ci aiuteranno a coinvolgere, in maniera capillare, attivamente giovani, comunità locali e over 65 grazie alle loro specificità.

AmbienteAcqua Onlus ©. Tutti i diritti sono riservati.

to top